Wednesday, 10 April 2013

Commento: It Happened One Autumn / Accadde in Autunno (serie Wallflowers)



Autore: Lisa Kleypas
Titolo Originale: It Happened One Autumn
Titolo Italiano: Accadde in Autunn
Anno Pubblicazione: 2005

Genere: Romance
Ambientazione: Inghilterra, Età Vittoriana
Serie: 2° della serie Wallflowers


Giudizio: 10+





Lord Westcliff: ero interessata ed intrigata dal suo personaggio sin dalla saga Hathaway, che ho letto prima di questa.
Marcus Marsden (bel nome...che poi in realtà mi sono piaciuti i nomi maschili di tutti i protagonisti della serie) è un uomo non canonicamene bellissimo, di altezza media (3 cm buoni più alto di Lillian Bowman per la precisione) ma con un fisico da atleta...qualche dote fisica bisognava pur dargliela; non sarà fisicamente imponente quanto Hunt (Secrets of a Summer Night) ma di certo lo è caratterialmente: è un uomo presuntuoso e manipolatore che tende a spadroneggiare e crede di aver sempre ragione; d'altro canto però, dimostra una grande tenerezza verso le due sorelle minori, atteggiamento che lascia sperare in una morbidezza d'animo che certamente Westcliff tiene ben nascosta (vedi Again the Magic).
Essendo per di più, in possesso del titolo nobiliare più antico d'Inghilterra, è stato cresciuto dagli algidi e a dir poco perfidi genitori, con la cosapevolezza del ruolo che ricopre nella società; fortunatamente per lui però ha anche un animo, poco comune tra i suoi pari, predisposto al progresso che gli permette di non cadere in miseria come una buona fetta della nobiltà e che gli ha dato la possibilità di conoscere Simon Hunt con cui oltre ad avere una profonda amicizia, è anche socio in affari.

Westcliff ha già fatto la conoscenza di Lillian Bowman poco tempo prima (vedi Secrets of a Summer Night), quando con la sua famiglia e le altre tre Wallflower (la sorella minore Daisy - Scandal in Spring, Annabelle, ora sposata con Hunt ed Evangeline Jenner - Devil in Winter) erano state ospiti a Stony Cross Park, di proprietà del conte. Tra l'altezzoso e troppo impostato Marcus e la scalmanata Lillian, sin dalla primo incontro sembrerebbe non correre buon sangue e questo sarebbe anche vero da parte della Bowman, ma non si può dire lo stesso per Marcus che, oltre ad una certa irritazione verso i di lei comportamenti poco signorili, prova anche una particolare attrazione.
Quando le Bowman tornano in visita a Stony Cross, Marcus si ripromette di evitare Lillian il più possibile...senza successo; la prima volta che la vede non resiste alla tentazione di avvicinarla.

Combattutto tra le emozioni e la passione travolgente che prova verso la ragazza e la consapevolezza che il loro diversi stati sociali e i loro rispettivi caratteri, li rendendo poco ben assortiti, si trova di fronte ad una decisione che va presa.

Bellissimo! Ho amato moltissimo sia Westcliff che Lillian, mi piacevano entrambi dai libri precedenti, lui dalla saga Hathaway e lei soprattutto dal primo capitolo delle Wallflowers (per molti aspetti mi ha ricordato Poppy, Al Calar della Sera). La storia è molto bella e arricchita da personaggi secondari veramente interessanti (vedi St. Vincent e le sorelle di Westcliff), la passione e la dote che ha Lillian nel riconoscere gli aromi è un aspetto del carattere che mi è piaciuto tantissimo, come del resto la storia del profumo magico con l'ingrediente segreto; i dialoghi tra Marcus e i suoi amici Simon Hunt, Sebastian St. Vincent e il congnato Gideon Shaw (Again the Magic) sono divertentissimi.
Finalmente non abbiamo un personaggio maschile bellissimo e perfetto ma con delle caratteristiche un po' più umane.

Buona lettura!


M.E.G.




Serie Wallflowers: 1. Segreti di una notte d'estate (Annabelle, Simon)
                                  2. Accadde in autunno (Lillian, Marcus)
                                  3. Peccati d'inverno (Evangeline, Sebastian)
                                  4. Scandalo in primavera (Daisy, Matthew)

                                  5. L'ultima sorpresa (Rafe, Hanna)
                 prequel:     Magia di un amore (Aline, McKenna - Olivia - Gideon)




 


No comments:

Post a Comment