Monday, 8 April 2013

Commento: Passion for the Game / Il Brivido della Passione (serie Georgiana)

 

Autore: Sylvia Day
Titolo Originale: Passion For The Game
Titolo Italiano: Il Brivido Della Passione
Anno Pubblicazione: 2007

Genere: Romance
Ambientazione: Inghilterra, età Georgiana
Serie: 2° Serie Georgiana

Giudizio: 7/10






Anche qui siamo alla fiera della volgarità (ma vista la mia ignoranza verso il genere extrapassion ho cominciato a pensare che sia carattere distintivo di questo tipo di libri; di qui la mia domanda: ma siamo proprio sicuri che per rendere una storia "extrapassion" sia necessario usare termini scurrili?!) Fortunatamente, per la scorrevolezza della mia lettura, l'appena menzionato aspetto a me poco gradito, ce lo siamo risparmiato nei concetti e nelle interazioni fra Lady Maria Winter e il pirata Christopher St John, che ha fatto la sua prima apparizione nel libro antecedente.

In questo caso mi sono piaciuti tutti e due i personaggi, lei è due volte vedova e dietro questa sua situazione di vedovanza hanno un ruolo primario i ricatti che le fa il visconte di Welton, suo tutore oltre che patrigno, economicamente famelico e con le mani bucate che approfitta dell'estrema avvenenza di Maria per fare soldi (per ricattarla tiene in ostaggio la sorella di lei, nata dal matrimonio, tutt'altro che d'amore, fra la madre di Lady Winter e Welton); la più recente richiesta consiste nell'avvicinare Christopher per cercare di ricavarne delle notizie importanti e potenzialmente utili.
St John, pirata e contrabbandiere con un animo gentile e con una buona dose di altruismo, viene a sua volta tenuto al guinzaglio da un agente della corona che minaccia di arrestarlo con prove inconfutabili; Christopher può eludere la galera solo nel caso in cui riesca ad incastrare Lady Winter (altra most wanted al pari del pirata: le viene mossa l'accusa di aver ucciso entrambi i suoi mariti).
I due quindi si trovano a dover avvicinarsi avvicendevolmente, ognuno per i propri scopi; chiaramente scatta la passione, che nonostante qualche parola sguaiata di troppo, risulta avvolgente. La passione a sua volta sfocia in amore (passaggio che onestamente non ho trovato così chiaro nel libro precedente nonostante se ne volesse dare la parvenza).



Ribadisco, i due personaggi mi sono piaciuti molto, lei soprattutto. La storia è appassionante e coinvolgente. La figura di Simon, ex amante/migliore amico di Lady Winter, mi è piaciuta molto, spesso ho provato tenerezza per lui, anche se si tratta di un soggetto tutt'altro che delicato (ne sapremo di più con Don't tempt me).

Secondo il mio, più che modesto, parere la trama è nettamente migliore rispetto a Chiedermi di amarti, e non solo quello, i personaggi sono più belli, interessanti e coinvolgenti, non solo sotto l'aspetto prettamente descrittivo ma anche caratteriale (oh, a me Elizabeth è stata proprio antipatica!).
Ve lo consiglio, ma vi consiglio ancora di più Soltanto per te!

Buona lettura!

M.E.G.




Serie Georgiana: 1. Chiedimi di amarti (Elizabeth, Marcus)
                               2. Il brivido della passione (Christopher, Maria)
                               3. Soltanto per te (Colin, Amelia)
                               4. Don't tempt me (Simon, Lynette)




No comments:

Post a Comment