Monday, 8 April 2013

Commmento: Mine Till Midnight / Fino a Mezzanotte (serie Hathaway)

 

Autore: Lisa Kleypas
Titolo Originale: Mine Till Midnight
Titolo Italiano: Fino A Mezzanotte
Anno Pubblicazione: 2007

Genere: Romance
Ambientazione: Inghilterra, età vittoriana
Serie: 1° della serie Hathaway

Giudizio10+






Cam Rohan è un mezzo rom estremamente fascinoso, dipendente fidato e insostituibile della casa di gioco Jenner's (vedi Devil in Winter, terzo della saga Wallflowers, precedente a questa, che narra la storia d'amore fra Evangeline Jenner e Sebastian St. Vincent, quest'ultimo ora proprietario di Jenner's) e afflitto da ricchezza-indesiderata: qualsiasi tipo di affare faccia, anche quelli più rischiosi, non fanno altro che appesantirgli sempre di più le tasche di soldi che lui non vuole; soffre anche molto delle restrizioni che la società gli impone e che contrastano completamente con quelle della sua cultura rom.
Amelia secondogenita della particolare ed estrosa famiglia Hathaway, incontra Cam durante la ricerca del fratello maggiore Leo, che dopo la morte della sua amata fidanzata, dovuta alla scarlattina, si è dato all'alcol, al gioco, alle scazzottate da locanda e chi più ne ha più ne metta.
All'entrata di Jenner's, Amelia vede per la prima volta Cam intento a sedare una rissa tra due gentiluomini; inizialmente affascinata dalla sua figura, decide poi di avvicinarsi a lui sperando di avere informazioni su suo fratello scomparso...

Si potrebbe dire che abbia divorato questa serie, anche se l'ordine in cui ho letto ogni libro è stato, direi, arbitrario (faccio un mea culpa).

Mentre leggevo Sposa del mattino e Al calar della sera, rispettivamente quarto e terzo della serie, ho sempre provato molta simpatia sia per Cam che per Amelia.
L'ho trovato un pelo superiore agli altri (a pari merito con il quinto Love in The Afternoon), unicamente al livello di trama, lo stile di Lisa Kleypas mi piace molto (...e non me lo aspettavo), mi spiego: la storia è molto avvincente e credo che sia dovuto al fatto che, essendo il protagonista maschile per metà rom, il romanzo è costellato da tutta una serie di aneddoti, detti, abitudini ed appellativi propri di questa cultura, aspetti che ho trovato oltre che molto ben esposti anche molto interessanti.

Cam, che come ho detto prima ho apprezzato moltissimo anche negli altri romanzi (con Leo è il personaggio maschile che mi piace di più, lo stesso vale per Amelia e Poppy per quanto riguarda i personaggi femminili) è semplicemente perfetto; ho adorato le interazioni tra lui ed Amelia, gli appellativi che lui usa per chiamarla sono molto teneri.


 Tra le pagine si coglie un lato che definirei mistico (menzionato anche in Sposa del mattino), di cui io in generale non sono una fan: preferisco le cose più razionali...qua inaspettatamente, mi è piaciuto da morire perchè non viene esasperato, anzi appare come una cosa che sta nell'aria, naturale e quello che ne risulta sono dei momenti molto toccanti; l'autrice durante tutto il romanzo fa trapelare quanto la cultura rom abbia una connessione stretta con il mondo dell'aldilà accompagnando a questa delle credenze molto interessanti e spesso romantiche.



Troverete in tutta la serie Hathaway i personaggi della serie Wallflowers (se non l'avete letta, ve la consiglio di cuore!), soprattutto il conte e la contessa Westcliff (It Happend One Autumn, bellissimo!).

Buona lettura!

M.E.G.





Serie Hathaway: 1. Fino a mezzanotte (Amelia, Cam)
                               2. All'alba sarò tua (Win, Kev Merripen)
                               2,5.  A Hathaway Wedding
                               3. Al calar della sera (Poppy, Harry)
                               4. Sposa del mattino (Leo, Catherine)
                               5. Love in the afternoon (Beatrix, Christopher)





No comments:

Post a Comment