Wednesday, 10 July 2013

Commento: A Tale Of Two Sisters / Le Due Sorelle (serie Splendid)


Autore: Julia Quinn
Titolo Originale: A Tale Of Two Sisters   (in Where's My Hero?)
Titolo Italiano: Le Due Sorelle  non disponibile
Anno Pubblicazione: 2003

Genere: Romance
Ambientazione: Inghilterra, regency
Serie: 4° della serie Splendid  


Giudizio: 8/10






Carino, diciamo che tra i tre racconti contenuti in Where's my hero il migliore è senza dubbio quello della Kleypas; questo della Quinn, l'ultimo della serie Splendid, a volte mi è sembrato un po' frettoloso, come se la tempistica, chiaramente ristretta dato che non è un romanzo, non fosse stata gestita esattamente alla perfezione; la storia è molto piacevole, i personaggi anche, Ned mi è sempre piaciuto, sin da Splendid ma la storia d'amore è, per certi aspetti, inverosimilmente gestita: va bene il colpo di fulmine, ci sta tutto e ne sono anche sostenitrice, però addirittura giurarsi amore eterno dopo due giorni che si conoscono, ecco, mi pare un attimo eccessivo, per altro Ned dà chiari segni di apprezzamento nei confronti di Charlotte ma lei (che tra l'altro caratterialmente mi è piaciuta molto) è molto meno lanciata, sì lo apprezza fisaicamente, le sta pure simpatico però non è propriamente attratta.


Edward Blydon, per gli amici Ned, Visconte Burwick e futuro Conte di Worth è in procinto di sposarsi con la bella Lydia Thornton; la ragazza perfetta per diventare la futura Viscontessa Burwick, purtroppo però nessuno dei due ha una particolare predisposizione verso l'altro né si può dire esserci affinità: lui pragmatico e per certi aspetti prosaico e lei più frivola e romantica.

Ned, che ha rinunciato al sogno di sposarsi per amore, è comunque deciso a fare il grande passo, fin quando, tre giorni prima del matrimonio, si imbatte nella sorella minore di Lydia, la sagace, concreta ed affascinate Charlotte e Ned in poco tempo si trova a provare verso di lei, le sensazioni e i sentimenti che dovrebbe invece avere per la sua futura moglie...


Insomma è carino e molto piacevole ma data la mia simpatia verso Ned e visto che anche la protagonista femminile mi è piaciuta, avrei gradito qualcosa di meglio; comunque la Quinn rimane una delle migliori scrittrici del genere ma come riesce a creare dei romanzi e delle storie eccezionali (vedi Splendid o i primi sei romanzi dei Bridgerton, in particolare The duke and I, The viscount who loved me, An offer from a gentleman, Romancing mister Bridgerton) a volte però capita anche che si perda in un bicchier d'acqua, è pure vero che non tutte le ciambelle possono venire con il buco.


Buona lettura!



M.E.G.






Serie Splendid: 1. Meravigliosa (Emma, Alexander)
                          2. Danzando sotto le stelle (Arabella, John)
                          3. Cieli di Cornovaglia (William, Henrietta "Henry")
                          4. Le due sorelle - contenuto in Where's my hero? (Edward "Ned", Charlotte)



No comments:

Post a Comment