Monday, 2 September 2013

Commento: Lord Perfect (I Fratelli Carsington)


Autore: Loretta Chase
Titolo Originale: Lord Perfect
Titolo Italiano: Lord Perfect  non disponibile
Anno Pubblicazione: 2006

Genere: Romance
Ambientazione: Inghilterra, regency
Serie: 3° della serie I Fratelli Carsington


Giudizio: 81/2/10




Il motivo principale per cui non ho dato un voto più alto è la sensazione che mancasse quel qualcosa in più...anche perché altrimenti, oggettivamente parlando, è tutto molto bello: la storia, i personaggi, che sono molto ben caratterizzati e anche l'aspetto della storia d'amore tra i due protagonisti è molto bella e spesso emozionante. Sta di fatto che quando ho concluso il romanzo (che peraltro sul finale ti lascia un po' "male"; risulta un tantino poco soddisfacente, come se avessi saltato quelle cinque o sei pagine in più che mettono il cuore in pace), mi sono resa conto che per quasi tutta la lettura, ho cercato senza successo quell'aspetto emozionale che viene un po' richiesto ai romanzi rosa. Non avviene lungo tutta la storia ma è comunque capitato spesso. PECCATO, veramente.



Benedict Carsington, Visconte Rathbourne, nonché futuro Conte di Hargate, è la perfezione fatta uomo: bello, rigoroso, corretto, politicamente molto attivo e soprattutto senza macchia. Da qualche tempo si occupa del nipote tredicenne Peregrine, un ragazzino particolare e con un sogno nel cassetto: esplorare in lungo e in largo il misterioso Egitto e scoprire i tesori che nasconde; per questo motivo Rathbourne, che è particolarmente affezionato al nipote, lo accompagna frequentemente al British Museum così che possa ammirare e disegnare le scoperte recentemente portate alla luce da Giovanni Belzoni.
E' durante una di queste visite che Peregrine incontra Olivia, una ragazzina con delle idee tutt'altro che convenzionali e con la quale si instaura da subito un legame che, tuttavia, inizialmente si dimostra essere un po' turbolento, tanto da costringere Benedict ad intervenire.
E' nello stesso momento che subentra anche la madre di Olivia, che si dà il caso essere anche la bellissima donna che Benedict si era trovato ad osservare e ad ammirare pochi minuti prima.



Dopo aver calmato i bollenti spiriti dei due ragazzi, Rathbourne si trova a dover gestire i SUOI di bollenti spiriti; quelli che prova per la bellissima donna che ha di fronte e per la quale prova un'attrazione molto forte. Inaspettatamente però la giovane donna lo liquida senza troppi scrupoli, catturando così ancora di più il suo interesse.

Poco dopo il bel visconte scopre che la "sirena" è la famigerata vedova, Bathsheba Wingate, appartenente alla famiglia più chiacchierata e di cattiva fama d'Inghilterra: la branca malfamata dei DeLucey, noti truffatori e bugiardi.
Nonostante le possibilità di rincontrarsi siano ben poco probabili, Benedict non riesce a non pensare alla donna che l'ha ammaliato e, non potendole stare lontano, trova una scusa per incontrarla.

Quando successivamente, un problema che coinvolge Peregrine e Olivia, li porterà ad una stretta collaborazione e vicinanza, anche la reticente Bathsheba cederà all'attrazione e ai sentimenti che stanno nascendo tra di loro.



E' bello, veramente; la storia è interessante e particolare, e i personaggi principali, che in realtà sono quattro (Bathsheba e Benedict ma anche Peregrine e Olivia) sono tutti estremamente belli ed accattivanti. Tuttavia ribadisco c'è questo aspetto emozionale che un po' manca, non è inesistente, però è carente. Comunque è un buon romanzo, che mi sento di consigliare...e che probabilmente rileggerò.

L'ultimo libro della serie, il quinto, parla proprio di Olivia e Peregrine e si svolge dieci anni dopo gli eventi di Lord Perfect, non vedo l'ora di leggerlo!

Buona lettura!


M.E.G.




Serie I Fratelli Carsington: 1. Miss Wonderful (Alistair, Mirabel)
                                    2. Mr Impossible (Rupert, Daphne)
                                    3. Lord Perfect (Benedict, Bathsheba)
                                    4. Not quite a Lady (Darius, Charlotte)
                                    5. Last night's scandal (Peregrine, Olivia)


La bibliografia di Loretta Chase


No comments:

Post a Comment